tabUi, l’App scaricabile gratuitamente che contiene numerose informazioni sul territorio di Langhe, Roero e Monferrato utili sia ai turisti, sia a chi vive nel territorio sceglie di offrire uno spazio per il delivery.

A partire dal 12 marzo tutte le aziende del territorio che hanno integrato o trasformato il proprio business con il delivery trovano spazio gratuitamente all’interno della tabUi App. A macellerie, ristoranti e altri generi di prima necessità per i quali è permessa la consegna a domicilio in ottemperanza dei Decreti, tabUi offre spazio gratuito e visibilità. In questo modo tutti gli utenti a casa e in possesso dell’App possono facilmente individuare le attività a loro più utili e mettersi in contatto direttamente.

Giorgio Proglio, fondatore di tabUi App, spiega: “Ci sembrava logico e corretto dare una mano in questo particolare periodo. Non era prevista una sezione di questo tipo all’interno dell’App ma l’abbiamo sviluppata e attivata con la massima urgenza. Ho personalmente letto tantissimi POST di aziende che si son mosse in questo senso cercando di colmare le perdite con la consegna a casa. Questa sezione verrà eliminata dalla tabUi App a emergenza sanitaria conclusa e ci auguriamo che questo avvenga il prima possibile.”

Il mio è un messaggio rivolto a tutte le aziende che offrono il servizio di consegna a domicilio, ricordandovi che si può contattare tabUi inviando i propri dati e servizi offerti e che l’inserimento è completamente gratuito, ma anche a tutti voi che potete comodamente ricevere a casa il vostro ordine. Per maggiori informazioni su questa bella iniziativa scrivete a sales@tabui.app, visitate il sito www.tabui.app e i canali Facebook e Instagram di tabUi App.